Tutte le nostre configurazioni sono state aggiornate a OSX 10.11 El Capitan.

In questa release, Mission Control è stato semplificato e rende più semplice vedere e organizzare tutto ciò che è aperto sul proprio Mac. Mission Control ordina tutte le finestre sulla scrivania su un unico livello per trovare più velocemente quella che serve. La nuova funzione Split View, la vista suddivisa, posiziona in automatico due app una accanto all’altra in full screen.

Con Spotlight in El Capitan si possono controllare il valore delle azioni, le condizioni e le previsioni meteo, i risultati sportivi, calendari, classifiche e informazioni sui giocatori. E’ possibile anche cercare i file con Spotlight usando un linguaggio naturale. Miglioramenti anche in Safari che offre ora la funzione Pinned Sites, siti appuntati, per tenere i siti preferiti sempre aperti e un nuovo pulsante per spegnere l’audio del browser, da qualsiasi pannello provenga.

Mail introduce i Suggerimenti Smart che riconoscono i nomi o gli eventi nei messaggi. In Foto, ora è possibile modificare le posizioni, cambiare le descrizioni di più immagini contemporaneamente, ordinare gli album per data o per titolo e accedere ad un editing più evoluto grazie alle estensioni per il fotoritocco da terze parti.

El Capitan integra una nuova app Note che permette di trascinare foto, PDF, video e altri file in una nota e di aggiungere contenuti direttamente da altre app, come link web da Safari o indirizzi da Mappe, grazie al pulsante Condividi.

OS X El Capitan migliora le prestazioni dei Mac rendendo più veloce e reattiva l’esecuzione di molte delle attività quotidiane.

Metal accelera Core Animation e Core Graphics per incrementare la velocità del rendering a livello sistema fino al 50% e aumentarne l’efficienza fino al 40%:

 

 

Facebookgoogle_plus