Da oggi è possibile installare una scheda video top di gamma in un Macbook, iMac, Mac Pro, Mac Mini sfruttando la connessione Thunderbolt 2 (che consente una bandwidth da 20Gbps), in modo da eliminare i compromessi dovuti alle scocche sempre meno voluminose dei computer Apple.

Le performance generali sono estremamente vicine a quelle possibili mediante l’installazione della scheda video su un sistema desktop, nonostante la bandwidth ridotta (relativamente a destinazioni d’uso del genere) dell’interfaccia utilizzata.

I campi di applicazione sono innumerevoli, in quanto l’architettura CUDA delle schede video Nvidia, viene sfruttata da molti software per l’editing video, di immagini e visualizzazione quali Sony Vegas, Autocad, Photoshop, Premiere, After Effects, Blender e il famoso motore di rendering Octane.

Forniamo Kit completi (box Thunderbolt, alimentatore e GPU) con relativa guida per il riconoscimento della scheda su OSX.

Facebookgoogle_plus